Q&A per un nuovo inizio

Ciao a tutt*!

La prossima settimana Lettere dalla Toscana si prenderà una piccola pausa (nella quale faremo anche una toccata e fuga a Londra).

Quelli che ci leggono da tanto tempo, anche sul blog, sanno di come per me Settembre simboleggi un nuovo inizio, un nuovo punto di partenza, l’inizio di una nuova avventura.

Effettivamente quest’anno sarà proprio così, perché concluderemo la stagione a fine agosto festeggiando sia il battesimo che i due anni di Livia per poi ricominciare subito dopo a lavorare a nuovi progetti. Non vediamo l’ora!

Il libro è finalmente finito, stiamo facendo gli ultimi controlli sul testo e poi finalmente andrà in stampa e potremo iniziare a parlarne e a pianificare le presentazioni negli Stati Uniti!

Settembre e ottobre sono già al completo per le cooking class, oltre a vederci di nuovo impegnati in un mese di masterclass sulla pasta fresca insieme a Birra Moretti.

In mezzo a tutto questo, ovviamente c’è questa newsletter.

Più il tempo passa e più usiamo meno Instagram e maggiori soddisfazioni riceviamo da questa pubblicazione. Ricevere i vostri commenti, o sapere che una delle ricette proposte è entrata nel tuo repertorio di cucina, mi stampa sempre un bel sorriso sul viso.

A Settembre riprenderemo sicuramente anche con i Live Talks e Cook Along riservati agli abbonati, ma prima vorremmo avere da voi feedback e commenti riguardo a come è andato questa stagione di Lettere dalla Toscana. In questi due anni e mezzo questa pubblicazione si è evoluta cercando di rimanere interessante. Abbiamo ridotto le pubblicazioni settimanali, meno ricette dall’archivio e più ricette originali, le Cartoline di Tommaso, il Q&A sulla dispensa degli altri…

Non siate timid*. Siamo aperti al dialogo, fateci sapere nei commenti cosa vi fa rimanere iscritt* a questa newsletter e cosa invece vorreste cambiare o aggiungere.